Archive for » maggio, 2012 «

Il perchè di questo blog

Questo blog nasce dall’idea suggeritami da un grande professionista.
Non a caso nel nome del blog,  esiste la parola salute.
Ho imparato in prima persona, che alle volte non curano solo le medicine, ma anche le parole, gli impegni, le distrazioni, che si vanno a creare con un nuovo progetto.
Nasce dall’amore esagerato che ho verso mia moglie e verso il mio lavoro, che trova una fusione nel sviluppare questo progetto.
Fare la cosa che piu’ ti piace, con la persona che ami di piu’ al mondo, sembra quasi impossibile, eppure si riesce a combinare le due cose.
Oltrettutto questa fervida alchimia, alimenta continuamente nuove idee, che non è sufficente  il tempo per poterle sviluppare tutte.
Condividere o costruire un progetto, con una persona che ti vuole bene,  è un’esperienza gratificante, e salutare.

Tajarin di farro monococco di Musso Mauro

Questi tajarin sono composti da farina di Farro Monococco Enrik, da agricoltura biologica al 79%, coltivato in Alta Langa,
macinato a pietra uova da allevamento biologico 21%.
Tempo di cottura 4 minuti, abbinare a verdure, funghi, carne bianca e molluschi.

Aceto Balsamico

L’aceto balsamico é ottenuto da mosto di uva cotto, fermentato naturalmente, che subisce un lento processo d’acetificazione;viene, quindi, fatto maturare per 5 anni secondo il cosidetto metodo Solera.
L’aceto viene immesso in piccole botti dilegni diversi(nell’ordine ,rovere,castagno, cigliegio, frassino e gelso; spesso viene inserita una doga di ginepro), a file sovrapposte, una per ogni annata.
Ogni anno, parte del contenuto di ogni botte viene travasato nei contenitori della fila sottostante, senza aggiunta di sostanze aromatiche, e cosi si fondono progressivamente i prodotti delle diverse annate.
L’aceto maturo ha colore bruno scuro, brillante, aroma complesso e penetrante, molto persistente, sapore dolce agro, equilibrato e ricco di sfumature vellutate.
Prodotto nella zona di modena e , con metodo leggermente diverso, in quella di Reggio Emilia, l’aceto balsamico vanta antiche tradizioni: era considerato un prodottodalle proprietà terapeutiche per faringiti e raucedini, e utile a far rinvenire chi aveva perso i sensi.
Negli ultimi anni ha conosciuto rinnovata notorietà soprattutto per le possibilità di impiego in gastronomia.

 

Ringrazio Selezione dal Reader’s Digest

Grande enciclopedia illustrata  della gastronomia

Silter

Silter é il riparo dove ancora oggi, i contadini ripongono il formaggio a stagionare.
E’ prodotto durante tutto l’anno, con vacche allevate nei territori della Valle Camonica e del Sebino Bresciano.
E’ un formaggio a latte crudo, semigrasso, a pasta semicotta,di struttura consistente ,
mai troppo elastica,a volte con occhiatura piccola-media ben diffusa.
Il colore varia da giallo paglierino a giallo intenso in funzione dell’alimentazione dei bovini.
Di forma cilindrica,del diametro variabile, tra i 34 e 40 centimetri.
Crosta naturale,dura e pulita e dal colore giallo tendente al bruno.
Sapore delicato, dolce, caratteristico di latte.

Amore

Amami, perché senza te , niente posso niente sono.

 

Verlaine

Category: Poesie  Tags: , ,  Leave a Comment

Il mio matrimonio

Indicataci la via,
ora; la percorreremo insieme per l’eternità…

by Lorenzo Staltari

Sostanza

Al giorno d’oggi
la  gente conosce il prezzo di tutte le cose
ma ne ignora il valore.

Oscar Wilde

Malva (Malva silvestris L.)

Sono presenti mucillagine, glucosio, assolato di calcio, vitamine, pectina.
Viene usata come antiflogistica di valore , bechica, lassativa, oftalmica.

 

Ringrazio Roberto Chiej Gamacchio
Piante selvatiche

Amore vero

E’ ritrovarsi nel buio ovattato della notte a scrivere frasi che nessuno mai leggerà.
E’ sorridere alla visione della persona amata e sentirsi completi, senza aver bisogno d’altro.
E’ vivere facendo parte di un’altra persona.
E’ abbracciare ipropri pargoli in lacrime dopo una caduta.
E’ baciare una donna e sentire il tempo fermarsi, fluttuando, in un mondo nuovo indescrivibile.
E’ non dover dire mai scusa.
E’ essere se stessi senza dover recitare, essere accettati per quello che si è ed essere amati.
Amore vero!
Che sia diverso da tutti gli altri.
Fin’ora ho solo sognato, mentre adesso sto vivendo, pur non capendo la differenza fra realtà e sogno.
E’ non pensare mai che un giorno possa finire.
E’ ringraziare Dio per pochi attimi di gioia.
E’ avere una persona come te al proprio fianco.
E’ tutto quello che volevo dirti e non ci sono mai riuscito, non esistono testi la dove spiegano cosa sia;
chiudo gli occhi , mi lascio andare ed è solo poesia.

A mia moglie … by Lorenzo

Parole

Piccole parole;
cosi’ piccole che a volte si possono anche perdere.
Bastano a far accadere grandi eventi…
Cosi’ grandi che si fa’ fatica a tenerle in bocca;
cosi’ amare che ci fanno soffrire,
cosi’ dure , che ci fanno piangere…
cosi’ tristi , che infilano una fredda spina , nel nostro ormai debole cuore.
Parole!.. Parole!…
A volte piu’ taglienti delle lame,  a volte piu’ calde di un fuocolare.
A volte cosi’ cupe; che nemmeno le notti piu’ buie senza luna , gli si possono paragonare.
Parole che, ci fanno sgorgare fiumi e fiumi di calde lacrime,.. oceani salati di solitudine….
Parole affilate, che scolpendo a poco a poco, donano un volto alla mia esule anima.

by Lorenzo Staltari

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close