Girasole

Pianta erbacea della famiglia delle Composite , così chiamata perché
il grosso fiore tende a girare sul fusto seguendo il corso del sole .
I frutti , comunemente ed erroneamente detti ” semi ” , si usano
per l’alimentazione animale, ma anche per quella umana ; in
questo caso vengono leggermente tostati e salati.
Se ne ricava anche un’olio , tra i più usati .
Leggero e piuttosto digeribile , non è molto  adatto al condimento delle insalate
trova, invece, buon impiego nelle cotture e meno  nelle fritture perché non sopporta
temperature superiori ai 170°C senza scomporsi.

Ringrazio: Reader’s Digest s.p.a

Grande enciclopedia illustrata della gastronomia

 

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close