Gnocchi di zucca con carciofi trifolati in fonduta al casolet

Ingredienti:

Porzioni : 10

kg 3 patate
n 5 tuorli
gr 100 parmigiano
kg 1,3 farina
q.b sale pepe noce moscata
gr 200 zucca gialla cotta ed asciugata
n 5 carciofi
n 1 limone
n 2 spicchi d’aglio
gr 60 vino bianco
gr 500 latte
25 farina (per fonduta)
gr 140 Casolet
gr 100 brodo di carne
gr 90 burro
gr 10 salvia

PREPARAZIONE :
Pelare e tagliare a pezzi la zucca, porla in forno a 160°c ,  cuocere per circa un’ora.
Nel frattempo lavare e porre a cuocere in acqua fredda e salata le patate.
Pulire e tagliare a piccoli pezzi il Casolet, cospargere con la farina,  ricoprire con il latte freddo.
Porre a bagnomaria, girando di tanto in tanto, facendo sciogliere il formaggio, ottenendo un composto  liscio e cremoso, aggiustare di sapore.
Pulire i carciofi , mantenendoli in acqua acidulata,affettarli sottilmente .
In un saltiere porre l’olio, unire l’ aglio in camicia,lasciar insaporire, aggiungere i carciofi,  salare e pepare, spruzzare con vino bianco, lasciar evaporare.
Quando la zucca è cotta, passarla al mixer,  asciugare se troppo bagnata in pentola, mescolando continuamente, poi lasciarla raffreddare.
A cottura avvenuta delle patate, sbucciarle e schiacciarle, lasciarle raffreddare unire il resto degli ingredienti, impastare velocemente e formare gli gnocchi.
Cuocerli in acqua bollente salata , scolarli e riporli in pentola con il burro spumeggiante  profumato alla salvia,unire il brodo  cospargere con parmigiano.
Versare sul fondo del piatto la fonduta, adagiarvi sopra gli gnocchi ed i carciofi trifolati.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close