Pappardelle con cozze, vongole basilico e pomodori pachino

IMG_0709

Ingredienti:
per 4 persone

320 g pappardelle all’uovo
200 g cozze
200 g vongole
220 g pomodori pachino
1/2 dl vino bianco
2 n spicchi d’aglio
q.b peperoncino
26 g basilico
1/2 dl olio d’oliva

Procedimento :

Risciacquare più volte le vongole in acqua corrente,
poi lasciarle a bagno in acqua e sale, per far perdere la sabbia.
Eliminare la barba alle cozze,  ripulirne i gusci, grattandoli con un coltello,
risciacquare in acqua corrente e lasciare in acqua e sale.
Pulire il basilico e spezzettarlo a mano, ,lavare e tagliare i pomodori a spicchi.
Pulire e lavare il cipollotto.
In una pentola , far rosolare con poco olio lo spicchio d’aglio
ed il cipollotto tagliato fine,aggiungervi le vongole,mescolare,
bagnare con una parte del vino bianco,coprire e lasciar aprire.
Procedere allo stesso modo con le cozze.
Passare il liquido formatosi delle vongole e delle cozze, , con un cinese, al quale nel suo interno,
vi sarà posta un’etamina, che aiuterà ad eliminare la sabbia eventuale,
lasciar depositare.
Nel frattempo, portare ad ebollizione l’acqua per la cottura delle pappardelle.
In un saltiere, porre poco olio, unire il basilico,peperoncino  e i pomodori tagliati in quattro,
salare leggermente, lasciar cuocere brevemente.
Unire una parte del  liquido di cottura,dei molluschi e lasciar insaporire il tutto.
Salare l’acqua di cottura,  e porre a cuocere le pappardelle, unire i molluschi alla salsa.
A cottura avvenuta della pasta,  unirla a l’intingolo, mantecare con poco olio
e  servire ben caldi,accompagnati da un buon vino bianco fresco…..

 

 

 

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close