Bollito misto alla piemontese

INGREDIENTI :
porzioni :10
kg 1 Spalla di manzo
kg 1punta di vitello
kg 1 testina di vitello
kg 1 lingua di vitello salmistrata
n 1 gallina da kg 2
n 1 cotechino
gr 400 carote
gr 400 sedano
gr 400 cipolle
gr 400 porri
n 5 alloro foglie
n 4 chiodi di garofano
q.b  sale pepe bianco in grani
PREPARAZIONE :
Pulire le verdure e tagliarle a mirepoix.
Suddividere le verdure in 4 pentole di buona capacità, unire il pepe, i chiodi digarofano e l’alloro, acqua fredda.
Portarne 3 ad ebollizione aggiungendo poco sale, nella quarta unire il cotechino ,quando l’acqua è ancora fredda e portare ad una dolce ebollizione.
Unire al iquido la testina ( un’ora di cottura) , la lingua (45 minuti)separatamente, nella pentola rimanente verranno cotti il manzo, il vitello (un’ora ) e la gallina.(40 minuti ) é importante che la carne mentre cuoce “sobbolla” cioè perchè il liquido non tumultuando, lasci alla carne maggiori sostanze nutritive e maggior sapore.Verificare la cottura con un forchettone, la carne è cotta quando lo strumento utilizzato, non incontra resistenza.Togliere la carne e servire con l’aggiunta del liquido di cottura.

Accompagnamenti : mostarda, fior di sale, senape, bagnet ross, salsa al rafano, salsa verde.

 

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close