Tag-Archive for » arbusto «

Uva spina

E’ una specie di ribes (Ribes Grossularia ) , cosi chiamata per
l’aspetto delle bacche: di colore verdastro o rosso-violaceo, carnose e grosse
come i chicchi d’uva.
Il gusto dell’uva spina è un po’ più acido di quello degli altri ribes.
E’ coltivata in Francia e in Inghilterra, dove se ne producono una bevanda
alcolica , il gooseberry wine,  confetture e salse.

 

Ringrazio: Reader’s Digest s.p.a

Grande enciclopedia illustrata della gastronomia

 

Salvia

E’ una pianta aromatica molto diffusa anche allo stato selvatico
in tutta l’area mediterranea e nelle regioni temperate, in particolare
lungo le coste marine.
La salvia coltivata è un piccolo arbusto sempreverde, con foglie spesse,
oblunghe, di colore verde argentato; hanno superficie rugosa e rivestita da una fitta
peluria biancastra sottile, che le rende vellutata al tatto.
Contengono particolari sostanze oleose, che conferiscono un’aroma intenso  e
fragrante , molto particolare; la raccolta può avvenire durante tutto l’anno, ma
il profumo più intenso si manifesta all’inizio dell’estate.
Le foglie si possono consumare sia fresche che essiccate.
In cucina: la salvia , detta anche “erba salvia”, è una delle piante aromatiche più
impiegate , nella cucina italiana  i suoi impieghi sono molteplici:  per lo più
è associata a carni bianche , in preparazioni rapide, a salse, zuppe e minestre.
Un particolare tipo di salvia fa parte delle erbe per aromatizzare il vermut.
Normalmente la salvia a foglia piccola è quella più aromatica, ma quella
a foglia larga è maggiormente impiegata perché più pratica.
La salvia ha azione antisettica, antisudorifera, diuretica e ipoglicemizzante.

 

 

Ringrazio: Reader’s Digest s.p.a

Grande enciclopedia illustrata della gastronomia

 

 

Lamponi

E’ di un arbusto originario delle regioni temperate fredde,
che si è poi diffuso in tutta Europa.
In Italia si trova nelle zone montane fino a 1800 m di altitudine.
Il lampone è una mora rossa , di forma conica
composta da tante piccole drupe aggregate,
che si distaccano a maturazione ;
emana un profumo caratteristico , intenso e gradevole.
Ne esistono numerose varietà.
Il lampone è simile per contenuto vitaminico agli agrumi,
contiene molti sali minerali e ha proprietà diuretiche e lassative.
E’ largamente usato in pasticceria ed è molto adatto alla preparazione di conserve.
Ringrazio: Reader’s Digest s.p.a

Grande enciclopedia illustrata della gastronomia

Ribes

E’ il frutto di un piccolo arbusto di cui sono importanti
soprattutto due specie.
Il ribes comune (Ribes rubrum), oggi molto coltivato
pur trovandosi spontaneo in montagna,
ha frutti simili ad acini , raccolti in grappoli, che , secondo la varietà,
possono essere rossi o bianchi, più o meno grossi.
L’epoca classica di maturazione è l’estate, ma  esistono varietà
più o meno precoci(primaverili).
La polpa dal sapore acidulo, contiene zuccheri e acidi ascorbico e malico.
Il ribes è un frutto eccellente per la preparazione di gelatine,
data la sua particolare
ricchezza in pectina: viene spesso mescolato ad altri frutti
come fragole, pesche, pere , ciliege, che, invece essendo
carenti di pectina,produrrebbero confetture e gelatine
liquide e sciroppose.

 

Ringrazio: Reader’s Digest s.p.a

Grande enciclopedia illustrata della gastronomia

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close