Tag-Archive for » prato «

Trifoglio pratense (trifolium pratenseL.)

Contiene proteine, grassi, resine, tannino.
E’ stata usata in infuso come regolarizzante le ipercloridrie.

Ringrazio Roberto Chiej Gamacchio
Piante selvatiche

Primula(Primula officinalis Jacq.)

Piantina spontanea o coltivata, con piccolo rizoma e numerose radici.
Le foglie sono radicali e disposte a rosa, ovate, rugose a margine ondulato.
I fiori sono gialli su alto scapo.
Abbastanza usuale nei boschi, dalla collina alla montagna.
Fiorisce in primavera.
Si raccolgono le foglioline piu’ tenenre ed i fiori non sbocciati.
Si consuma in insalata , oppure in minestre.

 

Ringrazio Roberto Chiej Gamacchio
Piante selvatiche

Piantaggine ( Plantago lanceolata l.)

Presenta tannino, mucillagine, un glucoside, acidi, sali di potassio e di magnesio, saponine.
E’ molto conosciuta ed usata in medicina popolare che se ne serve per la sua azione astringente , vulneraria, risolvente, oftalmica.
E’ molto efficace in alcune malattie dei bambini.

 

Ringrazio Roberto Chiej Gamacchio
Piante selvatiche

Piantaggine ( Plantago lanceolata L.)

 

Piantina di pochi  centimetri di altezza, le fogie sono disposte a rosetta, di forma lanceolata, percorse da nervature marcate.
I fiori sono portati su un’alto scapo a forma di spiga.
La piantina é comunissima.
Si raccolgono le foglie centrali finché non sono troppo grandi, é reperibile tutto l’anno.
Si preparano gustose insalate, minestroni, oppure lessata e condita con olio e aceto.

 

Ringrazio Roberto Chiej Gamacchio
Piante selvatiche
Category: Prodotti  Tags: , , ,  Leave a Comment

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close